Team #8 2016/17

Nuovo giro nuova corsa… 

Come il ticchettio di un buon orologio anche Policumbent si ripete e ritorna preciso e puntale ad intervalli regolari. Ogni anno ci aggiorniamo ed evolviamo.
Conclusa la fase di reclutamento, veterani e nuovi arrivati hanno già iniziato a mescolarsi, informarsi ed adoperarsi per far sì che il Team#8 non sia solo all’altezza del suo passato ma superi quell’asticella, giá alta, del record di velocitá italiano e scali la classifica dei veicoli ad alimentazione umana più prestazionali del globo. 
Non è un compito facile, ma per definizione, nessuna sfida lo è. Bisogna evolversi, ripensarsi, conservare il buono per superarlo, in poche parole, differenziarsi. E mai come quest’anno ci siamo affacciati verso nuovi orizzonti. Il numero dei membri è stato incrementato da 33 a 47, più energie, più idee e ambizioni più grandi. Nelle gare di velocità si sa, il tempo è l’unico nemico. E ora abbiamo in mano due orologi che scorrono. In uno la sorella maggiore di PulsaR, ancora da battezzare ma giá nel grembo di progettazione da un anno, si appresta ad essere completamente rinnovata in ogni aspetto (dal telaio alla carena e alla strumentazione di bordo). 
Nel secondo quadrante inizia a prendere forma una nuova idea per un progetto handbike da record su cui speriamo di potervi dare qualche conferma in più tra poche settimane.
Ricordandosi sempre che il viaggio è importante tanto quanto la destinazione non resta che lavorare sodo per superare nuovamente le lancette, senza paura di sbagliare e con la voglia di mettersi in gioco, nel solito, ma non troppo, viaggio verso la WHPSC 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *